VespaHP.eu

Il forum della Vespa HP
Oggi è gio nov 23, 2017 10:06 am

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 25 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: CAVO FRIZIONE SOGGETTO A ROTTURE : Consigli
MessaggioInviato: gio set 15, 2011 8:24 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 22, 2010 3:15 am
Messaggi: 275
Località: milano
eccomi! oggi ho ricevuto i pezzi ed ho sostituito il cavo frizione.
Come confermato il diametro del cavo è di 2,5 mm e la testa è a forma di "barilotto" con quella protezione di plastica per evitare lo sfregamento con la sella della leva del freno.
Ho rifatto le solite operazioni di ingrassamento del cavo, pulitura della guaina . Ho controllato che non vi fossero spigoli vivi sul gancetto della leva spingirallino del carterino frizone , ho ingrassato sia il gancetto che il serracavo, che ho stretto con cura ma un pò meno dell'ultima volta.
Infatti controllando la vite del vecchio serracavo, essa si era eccessivamente deformata nel punto di contatto con il cavo. Da questo particolare, deduco che il problema delle rotture potrebbe dipendere dall'eccessivo serraggio di tale vite.
Ho consultato un mio amico meccanico mostrando la vite del serracavo e anche lui ha reputato eccessiva la deformazione, parlando di un possibile "effetto ghigliottina" che tale vite ha avuto sul cavo a causa del troppo serraggio.
Cmq oggi durante le operazioni di montaggio ho notato come la leva del carterino frizione non sia in asse con la vite registro della frizione, e come in tale segmento (l'unico fuori guaina) il cavo lavori in una posizione fuori asse...
Se riesco domani posto un pò di foto anche se la vedo dura in quel punto....

_________________
"La vera motocicletta alla quale state lavorando è una moto che si chiama voi stessi"
R. Pirsig


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: CAVO FRIZIONE SOGGETTO A ROTTURE : Consigli
MessaggioInviato: ven set 16, 2011 9:09 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer nov 28, 2007 7:33 pm
Messaggi: 1880
Anche il mio cavo non era perfettamente in asse, ma non eccessivamente da sfregarlo o romperlo.
Io per sicurezza il fermacavo lo cambierei. E' inutile mettere nuovo solo il cavo, per 1 euro che costa cambia tutto... :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: CAVO FRIZIONE SOGGETTO A ROTTURE : Consigli
MessaggioInviato: ven set 16, 2011 11:55 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 22, 2010 3:15 am
Messaggi: 275
Località: milano
Fatto ovviamente....
MA vorrei segnalare a tutti i vespisti che i fermacavo che vendono su ebay sono praticamente tutti per cavi da 1,9 mm , ho comprato da tre venditori diversi specificando che volevo quello per hp con cavo da 2,5..... Ovviamente è stato sempre inutile. Negli ultimi due casi avevo addirittura comprato anche il cavo frizione chiedendo espressamente di provare il fermacavo con il cavo stesso per assicurarsi che si quello giusto. Sempre inutile... ho dovuto provvedere ad allargarlo con molta pazienza con il trapano con punta sottilissima e poi con un tondino da 2 mm per eliminare possibili spigoli vivi.
Ecco una foto molto esplicativa in tal senso:

Da sinistra: il nostro cavo frizione Hp facilmente riconoscibile per testa a barilotto piccolina ricoperta da una selletta in plastica e diametro da 2,5 mm, serracavo da 1,9 mm e infine il cavo frizione vespa classico con testa a barilotto nettamente più grande ma diametro inferiore da 1.9 mm
Allegato:
15092011257.jpg
15092011257.jpg [ 96.21 KB | Osservato 887 volte ]

_________________
"La vera motocicletta alla quale state lavorando è una moto che si chiama voi stessi"
R. Pirsig


Ultima modifica di katartika su sab set 17, 2011 12:05 am, modificato 2 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: CAVO FRIZIONE SOGGETTO A ROTTURE : Consigli
MessaggioInviato: sab set 17, 2011 12:03 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 22, 2010 3:15 am
Messaggi: 275
Località: milano
Cita:
Anche il mio cavo non era perfettamente in asse, ma non eccessivamente da sfregarlo o romperlo.

Ok Zucchi, se mi confermi anche tu che è normale che in quel segmento il cavo non lavori in asse, allora ci sono pochi dubbi. O sbagliavo io a stringere troppo il fermacavo oppure ero incappato in un cavo troppo difettoso, ma io tendo di più a credere alla prima ipotesi.
Domani se riesco faccio una foto con la digitale del segmento fuori guaina , così magari possiamo confrontare con i tuoi ricordi

Ps.. perdonami l'offtopic ma oggi sono riuscito a riparare con successo e facilmente (con mia sorpresa) la serratura del bauletto anteriore . Siccome ho fatto un pò di foto magari domani se ho tempo le posto... visto che ho sentito che a volte è proprio rognosa da riparare...

_________________
"La vera motocicletta alla quale state lavorando è una moto che si chiama voi stessi"
R. Pirsig


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: CAVO FRIZIONE SOGGETTO A ROTTURE : Consigli
MessaggioInviato: sab set 17, 2011 12:53 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 22, 2010 3:15 am
Messaggi: 275
Località: milano
Alla fine ho preferito fare un video per far vedere come lavora il cavo mentre si preme la leva.
Premetto che è normale che il cavo durante il tiraggio non lavorerà mai in asse perchè la leva spingirallino non compie un movimento lineare ma segue una traeittoria circolare , un piccola porzione di cerchio. Però sinceramente a me il cavo fuori guaina dal serracavo fino all'uscita del cavo dal registro sembre troppo fuori asse.
La prospettiva dovrebbe essere giusta e non ingannevole,ma purtroppo il video non è perfettamente centrato e per capire il vero percorso del cavo durante il tiraggio non considerate solo la posizione del cavo scoperto ma fate attenzione all'estrema destra del video dove,dopo il passacavi nero si intravede un piccolo tratto della guaina nera e lprima ancora la testa a dado del registro del cavo.
Siccome voglio di evitare trovarmi nuovamente col cavo tranciato per strada, ho fatto un taglio longitudinale lungo tutto il paragrasso in modo che possa sfilarlo (come vedete in video ) di tanto in tanto e controllare meglio lo stato di usura del cavo http://www.youtube.com/watch?v=au1JaHmZCXA
A me sembra che il cavo lavoro abbastanza fuori asse. E' quasi come se la leva spingirallino a cui è agganciato il serracavo fosse troppo corta...
Fatemi sapere il vostro parere.


ps non riesco ad incorporare il codice del video direttamente nel forum.... fatemi sapere.

_________________
"La vera motocicletta alla quale state lavorando è una moto che si chiama voi stessi"
R. Pirsig


Ultima modifica di katartika su sab set 17, 2011 1:25 pm, modificato 3 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: CAVO FRIZIONE SOGGETTO A ROTTURE : Consigli
MessaggioInviato: sab set 17, 2011 1:05 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun set 17, 2007 11:55 am
Messaggi: 174
Sono molto interessato alla riparazione della serratura, posti qualche foto? Grazie!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: CAVO FRIZIONE SOGGETTO A ROTTURE : Consigli
MessaggioInviato: sab set 17, 2011 1:28 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 22, 2010 3:15 am
Messaggi: 275
Località: milano
pep_one ha scritto:
Sono molto interessato alla riparazione della serratura, posti qualche foto? Grazie!


ok provo a fare una miniguida se ti serve...ma appena hai 5 minuti ti sarei grato se mi postassi un video del tuo cavo frizione in azione.

ps evitiamo offtopic, la prossima volta prova a mandare un messaggio privato

_________________
"La vera motocicletta alla quale state lavorando è una moto che si chiama voi stessi"
R. Pirsig


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: CAVO FRIZIONE SOGGETTO A ROTTURE : Consigli
MessaggioInviato: sab set 17, 2011 2:21 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun set 17, 2007 11:55 am
Messaggi: 174
katartika ha scritto:
ma appena hai 5 minuti ti sarei grato se mi postassi un video del tuo cavo frizione in azione.

Purtroppo non ho la vespa qui con me, e prima di rivederla passerà almeno una settimana :(


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: CAVO FRIZIONE SOGGETTO A ROTTURE : Consigli
MessaggioInviato: sab set 17, 2011 2:29 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 22, 2010 3:15 am
Messaggi: 275
Località: milano
OFFTOPIC
Messaggi privatiiii!!!!!!!!

ps ho cominciato a pubblicare la miniguida sul bauletto...

_________________
"La vera motocicletta alla quale state lavorando è una moto che si chiama voi stessi"
R. Pirsig


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: CAVO FRIZIONE SOGGETTO A ROTTURE : Consigli
MessaggioInviato: sab set 17, 2011 6:57 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer nov 28, 2007 7:33 pm
Messaggi: 1880
Comunque non vorrei dire un castronata, ma la mia leva della frizione mi sembrava più lunga della tua...

In ogni caso probabilmente mi sbaglio io, che non ho mai verificato se la mia fosse della hp o della V... Non so se ci sia qualche differenza...


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 25 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it