VespaHP.eu

Il forum della Vespa HP
Oggi è dom nov 19, 2017 6:10 am

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Frizione e accensione vespa v
MessaggioInviato: lun lug 06, 2009 10:38 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 30, 2009 11:40 am
Messaggi: 101
Salve a tutti, mentre mi abituo alla mia vespa, intendo il freno pedale e le marce, ho notato che quando sono in 2, la manopola per cambio si mette da sola tra la 2° e la 3° senza premere la frizione; in poche parole, cambia (quasi) marcia senza premere la frizione. Cosa devo fare per "bloccarla" bene?
E ho notato che quando accendo il motore la vespa fa un rumore tipo da ingolfata per capirci, e per far girar bene il motore devo accellerare al massimo 2 volte e poi parte bene.
Scusate se mi spiego male ma non saprei come dire.
Grazie

_________________
Vespa 50 V, il mio sogno di avere una vespa si avvera.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frizione e accensione vespa v
MessaggioInviato: lun lug 06, 2009 11:15 am 
Non connesso

Iscritto il: mar mag 27, 2008 9:14 am
Messaggi: 400
volevi forse dire fra prima e seconda? comunque allora come fai a guidare quando hai il paseggero? l'unica cosa che potrebbe venirmi in mente è che tu abbia il cavo delle marce (sotto il motore) che sporge troppo e sbatte da qualche parte quando sotto il peso del passeggero l'ammortizzatore si abbassa...altro non mi viene in mente, fattostà che è un po' strano.
quando l'accendi a freddo lo azioni lo starter? (levetta piccola sopra quella del freno anteriore)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frizione e accensione vespa v
MessaggioInviato: lun lug 06, 2009 11:34 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 30, 2009 11:40 am
Messaggi: 101
grandeveget ha scritto:
volevi forse dire fra prima e seconda? comunque allora come fai a guidare quando hai il paseggero? l'unica cosa che potrebbe venirmi in mente è che tu abbia il cavo delle marce (sotto il motore) che sporge troppo e sbatte da qualche parte quando sotto il peso del passeggero l'ammortizzatore si abbassa...altro non mi viene in mente, fattostà che è un po' strano.
quando l'accendi a freddo lo azioni lo starter? (levetta piccola sopra quella del freno anteriore)

No no, praticamente ho 15 anni e quindi nessun passeggero il 2 stava per seconda :D
Quando ad esempio sono in curva stretta in seconda, involontariamente giro la manopola del cambio di pochissimo verso la 3°, e quindi sono tra la 2° e la terza e ovviamente la vespa fa uno strano rumore! Ma non si dovrebbe spostare se non premo la frizione!!! questo è il problema!

e per l'accensione: la levetta piccola serve per l'aria giusto? di estate non serve motlissimo mi hanno detto.
Io tengo premuta la frizione, tengo premuto il pulsante di accensione, la vespa va in moto e quando vado per "liberare" il motore accellerando il folle, la vespa ha bisogno di 2 accellerate grandi per "scatenarsi" poichè fa un rumore da ingolfata ma poi con un'accelerazione grande va.

_________________
Vespa 50 V, il mio sogno di avere una vespa si avvera.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frizione e accensione vespa v
MessaggioInviato: lun lug 06, 2009 1:05 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio feb 12, 2009 5:46 pm
Messaggi: 684
questa cosa che ti sembra "ingolfata" mi pare ovvia se tu la accendi senza neanche tirare prima l'aria... e cmq nn è nnt di grave,significa che il motore è freddo e deve riscaldarsi cn delle accellerate...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frizione e accensione vespa v
MessaggioInviato: lun lug 06, 2009 3:05 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer nov 28, 2007 7:33 pm
Messaggi: 1880
ti scappa la seconda.. devi abituarti a tenerla ferma, altrimenti cambi crocera, ma è un po' costoso.. :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frizione e accensione vespa v
MessaggioInviato: mar lug 07, 2009 12:01 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 30, 2009 11:40 am
Messaggi: 101
vespahp3 ha scritto:
questa cosa che ti sembra "ingolfata" mi pare ovvia se tu la accendi senza neanche tirare prima l'aria... e cmq nn è nnt di grave,significa che il motore è freddo e deve riscaldarsi cn delle accellerate...

Per quanto devo tirare la leva dell'aria?

_________________
Vespa 50 V, il mio sogno di avere una vespa si avvera.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frizione e accensione vespa v
MessaggioInviato: mar lug 07, 2009 1:01 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio feb 12, 2009 5:46 pm
Messaggi: 684
1 minuto,poi la metti al suo posto e incominci ad accellerare per quasi 1 minuto e poi la lasci in folle cn il minimo bene impostato e la lasci riscaldare


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frizione e accensione vespa v
MessaggioInviato: mar lug 07, 2009 1:31 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer nov 28, 2007 7:33 pm
Messaggi: 1880
la vespa non si riscalda al minimo, si riscalda in moto... :roll:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frizione e accensione vespa v
MessaggioInviato: mar lug 07, 2009 6:34 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 28, 2008 8:50 pm
Messaggi: 833
zucchi13 ha scritto:
la vespa non si riscalda al minimo, si riscalda in moto... :roll:

giusto e dare sgassate da freddo per riscaldare è la peggiore cosa da fare per il motore....si fa cosi,si tira l'aria quando è tanto che è ferma,si accende si aspettta 5 secondi e si leva l'aria,diopo di che si può partire normalemte senza scannare il motore finchè non è caldo..

_________________
W la vespa, ora c'ho il Polini e se impenno prendo i pini,poi voglio il Pinasco perchè impenno ma non casco!!!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frizione e accensione vespa v
MessaggioInviato: mar lug 07, 2009 7:17 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 30, 2009 11:40 am
Messaggi: 101
vespahp93 ha scritto:
zucchi13 ha scritto:
la vespa non si riscalda al minimo, si riscalda in moto... :roll:

giusto e dare sgassate da freddo per riscaldare è la peggiore cosa da fare per il motore....si fa cosi,si tira l'aria quando è tanto che è ferma,si accende si aspettta 5 secondi e si leva l'aria,diopo di che si può partire normalemte senza scannare il motore finchè non è caldo..

Grazie. Ma se la vespa la uso un pomeriggio intero, sta li la notte e la mattina e il pomeriggio dopo la riuso, devo tirare l'aria per quanto? e quando rimetto la levetta a posto? quando l'ho accesa o prima di accenderla?

_________________
Vespa 50 V, il mio sogno di avere una vespa si avvera.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frizione e accensione vespa v
MessaggioInviato: mar lug 07, 2009 7:19 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer nov 28, 2007 7:33 pm
Messaggi: 1880
dare sgasate aiuta il motore nei primi giri, ma solo quando è freddo (appena partito) o quando è caldo (per fare gli sboroni) e giusto per 30 secondi-1min.
Per scaldare la vespa si viaggia piano cambiando subito. :wink:
la vespa si raffredda completamente in un lasso di tempo che va da 1 a 4 ore molto approssimativamente... dipende dalla temperatura, da quando caldo era il motore, ecc.
L'aria io la tiro solo di matina o se non ho usato la vespa per almento 3 ore... :wink:
se sei incerto tirala sempre, mica fa male...


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it