VespaHP.eu

Il forum della Vespa HP
Oggi è gio nov 23, 2017 11:16 pm

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: piccolo problema elettrico
MessaggioInviato: ven giu 29, 2012 12:03 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 24, 2012 10:45 pm
Messaggi: 358
Località: lecce
salve ragazzi
oggi ho avuto un piccolo problema elettrico....
ho montato la mia nuova batteria eurostart 12v 9ah , ho acceso la vespa e tutto ok...il motorino all'inizio faticava a far girare il mio 130...ma poi appena la batteria si è "svegliata" un po' , è andato...mi sono fatto un giro e di colpo ho visto che il clacson non funzionava piu' , idem x le frecce...scendo , sento puzza di bruciato...apro lo sportellino e vedo che il fusibile...si era fuso :asdasda:

ora io un po' di elettronica la mastico , e vi chiedo...perchè è andato??? una batteria da 9ah è troppo x la mia HP???c'è un amico che conosco che monta una 9ah da mesi sulla sua V e non ha problemi...era solo il mio fusibile che era alla frutta , o era questione di "eccessivo assorbimento" da parte dell'impianto???monto una luce alogena in parallelo alla originale per via di un faretto ausiliario...mi pare strano tutto cio'!!! sul fusibile c'era scritto 20...20 cosa??? mAh??? spiegatemi x favore...e ora cosa dovrei fare??? prenderne un altro così o uno con minor resistenza??? grazie , fatemi sapere presto ragazzi!!!

_________________
work in progress for a new idea...
...project 29 !!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccolo problema elettrico
MessaggioInviato: ven giu 29, 2012 6:26 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar set 05, 2006 7:38 pm
Messaggi: 605
Località: Udine
L'unica cosa che so per certo è che se ne prendi uno con minor resistenza salta ancora prima di quello che hai te XD sarebbe da capire se hai qualche assorbimento o se era andato di suo!

_________________
Vespa HP '92 3 marce:
GT: 130 polini racc, basettato, squish 1.2mm
Prigion.: DRT
Albero: Mazzucchelli amt 186 asp. 120-60
Alim: PHBL 24 AD + RamAir
Scarico: Proma
Frizione: surflex 4 dischi 6 doppie molle - disco bomb. DRT
Rapp: 27/69 DD
Cluster: Runner DRT
Cambio: 4 marce
Cerchi: Alluminio Tubless


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccolo problema elettrico
MessaggioInviato: ven giu 29, 2012 12:59 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 24, 2012 10:45 pm
Messaggi: 358
Località: lecce
Hellfire ha scritto:
L'unica cosa che so per certo è che se ne prendi uno con minor resistenza salta ancora prima di quello che hai te XD sarebbe da capire se hai qualche assorbimento o se era andato di suo!

oggi ne ho messi due altri di pari valore e me li ha fregati in pochi secondi...se faccio contatto col cacciavite nella sede del fusibile fa delle scintille...ho provato a scollegare il motorino di avviamento e il galleggiante ma lo faceva lo stesso...che cavolo è???? :capocc: preciso che questo è lo stesso impianto elettrico di un anno fa...e allora montavo una 5 ah , mai un problema. poi ho girato x mesi senza...e ora con questa mi ritrovo con questi problemi :flame: un esperto di elettronica che mi aiuti vi pregoooo

_________________
work in progress for a new idea...
...project 29 !!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccolo problema elettrico
MessaggioInviato: dom lug 01, 2012 6:08 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio ott 06, 2011 9:54 am
Messaggi: 324
guarda ti assicuro che con la 9Ampere non ha problemi la tengo io montata, tra l'altro io ho montato un fusibile da 4 ampere, quello suo dovrebbe essere da 7 :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccolo problema elettrico
MessaggioInviato: lun lug 02, 2012 2:43 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 13, 2006 7:12 pm
Messaggi: 961
Località: Brugherio (MI)
Ciao, posso dirti che la batteria da 9Ah (Amper/Ora) non c'entra nulla.
La capacità della batteria, espressa da questa unità di misura, indica semplicemente quanta "energia" può essere accumulata dall...accumulatore :lol: e non è da mettere in relazione con la bruciatura del fusibile. Io stesso monto una 9Ah senza problemi ma ti dico che, se anche uno volesse per prova collegarci una batteria automobilistica da 40 o 45Ah, non ci sarebbero problemi (dimensioni a parte), l'unica differenza è che la ricarica della batteria avverrebbe in un tempo molto più lungo.
La bruciatura del fusibile avviene invece quando si verifica un eccessivo assorbimento istantaneo di corrente dall'impianto. Il faretto alogeno che hai montato mi puzza un pò...perchè probabilmente la lampadina ha un assorbimento di corrente superiore e quello del fanale originale, però non dovrebbe essere sufficiente a far bruciare il fusibile! Altrimenti potrebbe trattarsi di qualche cavo che va in corto circuito perchè marcio o spellato...
Il valore riportato sul fusibile di 20A (Ampere) esprime il massimo passaggio di corrente che esso può sopportare. La relazione tra Potenza elettrica e corrente è Watt = Volt X Ampere, quindi un fusibile di 20A, inserito in un impianto a 12V, può sopportare una potenza massima di 20x12=240 Watt totali.
Cmq se i nuovi fusibili che hai inserito si sono fulminati senza che ci sia stato nessun assorbimento (cioè, a luci spente e senza nemmeno provare ad azionare il motorino) allora è quasi certo che il problema sia in qualche collegamento elettrico; un bravo elettrauto penso che potrebbe risolvere il problema in poco tempo :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccolo problema elettrico
MessaggioInviato: mer lug 04, 2012 12:43 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 24, 2012 10:45 pm
Messaggi: 358
Località: lecce
Carlo75 ha scritto:
Ciao, posso dirti che la batteria da 9Ah (Amper/Ora) non c'entra nulla.
La capacità della batteria, espressa da questa unità di misura, indica semplicemente quanta "energia" può essere accumulata dall...accumulatore :lol: e non è da mettere in relazione con la bruciatura del fusibile. Io stesso monto una 9Ah senza problemi ma ti dico che, se anche uno volesse per prova collegarci una batteria automobilistica da 40 o 45Ah, non ci sarebbero problemi (dimensioni a parte), l'unica differenza è che la ricarica della batteria avverrebbe in un tempo molto più lungo.
La bruciatura del fusibile avviene invece quando si verifica un eccessivo assorbimento istantaneo di corrente dall'impianto. Il faretto alogeno che hai montato mi puzza un pò...perchè probabilmente la lampadina ha un assorbimento di corrente superiore e quello del fanale originale, però non dovrebbe essere sufficiente a far bruciare il fusibile! Altrimenti potrebbe trattarsi di qualche cavo che va in corto circuito perchè marcio o spellato...
Il valore riportato sul fusibile di 20A (Ampere) esprime il massimo passaggio di corrente che esso può sopportare. La relazione tra Potenza elettrica e corrente è Watt = Volt X Ampere, quindi un fusibile di 20A, inserito in un impianto a 12V, può sopportare una potenza massima di 20x12=240 Watt totali.
Cmq se i nuovi fusibili che hai inserito si sono fulminati senza che ci sia stato nessun assorbimento (cioè, a luci spente e senza nemmeno provare ad azionare il motorino) allora è quasi certo che il problema sia in qualche collegamento elettrico; un bravo elettrauto penso che potrebbe risolvere il problema in poco tempo :wink:

ciao carlo , grazie x la risposta!!!

allora si l'ho capito anche io che c'è da qualche parte qualche cavo che mi manda in corto l'impianto...pensa che con le luci a zero , sta al minimo come sempre , se le accendo ,si spegne x il calo di tensione :capocc:
ho anche notato che le luci , sia di posizione che anabbaglianti , da accese , sono moooolto deboli... lo noto solo ora perchè non cammino la sera da molto tempo. no , la luce alogena non centra nulla perchè la tengo montata da un anno e non ho mai avuto problemi , nemmeno quando prima montavo una batteria da 5aH ...sempre tutto ok...
ieri ho provato a tirare giu' il volano , tutto ok lì dietro...poi ho provato ad accendere e verificare che lo spinotto cilindrico , quello che sta vicino al trave dei carter, non avesse problemi...mi è sembvrato tutto ok...ora la domanda è...dove cavolo vado a sbattere la testa ora???dove controllo???aiutami tu x favore , perchè se va a capitare che mi serve la sera la vespa non so come fare. e oltretutto , non ho la minima intenzione di lasciarla a qualcuno che la smonti al posto mio e che possa magari graffiarla o maltrattarmi il motore!!ma anche no!!! :baby: piuttosto ci perdo la testa io , ma non la do' a nessuno :lol:

_________________
work in progress for a new idea...
...project 29 !!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccolo problema elettrico
MessaggioInviato: mer lug 04, 2012 11:29 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 13, 2006 7:12 pm
Messaggi: 961
Località: Brugherio (MI)
Guarda, non so che dire perchè non conosco molto bene l'impianto elettrico della vespa (ho conoscenze di elettronica, ma questo è un altro discorso...). Quello che posso dirti è che, se il calo di tensione avviene all'accensione delle luci, il cortocircuito dev'essere per forza nell'impianto di illuminazione o nei relativi cavi. Io la prima cosa che controllerei sono i portalampade anteriori e posteriori e magari anche il blocchetto con gli interruttori delle luci...mi spiace ma non so dirti altro :oops: ...buona fortuna! :DD


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccolo problema elettrico
MessaggioInviato: ven lug 06, 2012 1:30 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 24, 2012 10:45 pm
Messaggi: 358
Località: lecce
Carlo75 ha scritto:
Guarda, non so che dire perchè non conosco molto bene l'impianto elettrico della vespa (ho conoscenze di elettronica, ma questo è un altro discorso...). Quello che posso dirti è che, se il calo di tensione avviene all'accensione delle luci, il cortocircuito dev'essere per forza nell'impianto di illuminazione o nei relativi cavi. Io la prima cosa che controllerei sono i portalampade anteriori e posteriori e magari anche il blocchetto con gli interruttori delle luci...mi spiace ma non so dirti altro :oops: ...buona fortuna! :DD

grazie del consiglio comunque , controllo appena posso!!! ieri sera x sbadataggine ero fuori paese e ho fatto buio...sono tornato con le luci che si accendevano e spegnevano con le buche , che paura...e poi siccome era una giornata di quelle dove si ha molto :anal: mi hanno tagliato la strada e sono pure caduto , in pratica mi si è imbarcata la ruota davanti ed è caduta sul lato sinistro....io mi sono sbucciato il ginocchio...la vespa è stata protetta dalla ruota sul portapacchi che mi ha salvato la tasca sinistra...si è solo scorticato un po' il bordo scudo e lo specchio che si è storto , incredibilmente nn si è rotto a ha solo un graffietto...fiuuu...lei stesa a terra non si è spenta...è rimasta accesa con la seconda ingranata :lol: è proprio una vespa!!!
comuqnue out topic a parte faro' come dici te appena posso , e già che ci sono monto pure una bella proma sotto pedana che mi è arrivata oggi , è un modello abbastanza raro che si adatta sia su corsa corta che su corsa lunga perchè ha la flangia del collettore che si muove...ti faccio sapere al piu' presto!! grazie!!!

_________________
work in progress for a new idea...
...project 29 !!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccolo problema elettrico
MessaggioInviato: dom lug 08, 2012 9:13 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer nov 28, 2007 7:33 pm
Messaggi: 1880
dispiace per la caduta... rimettiti in sesto :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccolo problema elettrico
MessaggioInviato: lun lug 09, 2012 1:56 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 24, 2012 10:45 pm
Messaggi: 358
Località: lecce
zucchi13 ha scritto:
dispiace per la caduta... rimettiti in sesto :wink:

già fatto...io senza moto non so stare :lol: comuqnue ho trovato dove sta il problema...sono quei fili che stanno nel vano carburatore e che vanno nel tunnel centrale...toccandoli la corrente va e viene. ora la domanda è...come cavolo faccio a vedere dove è il problema???che mi consigliate di fare???non c'è un modo x aprire il tunnel , dico una cassata vero?

_________________
work in progress for a new idea...
...project 29 !!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccolo problema elettrico
MessaggioInviato: lun lug 09, 2012 4:09 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar set 05, 2006 7:38 pm
Messaggi: 605
Località: Udine
puoi tagliare il telaio e risaldarlo.... ma io non lo farei XD

_________________
Vespa HP '92 3 marce:
GT: 130 polini racc, basettato, squish 1.2mm
Prigion.: DRT
Albero: Mazzucchelli amt 186 asp. 120-60
Alim: PHBL 24 AD + RamAir
Scarico: Proma
Frizione: surflex 4 dischi 6 doppie molle - disco bomb. DRT
Rapp: 27/69 DD
Cluster: Runner DRT
Cambio: 4 marce
Cerchi: Alluminio Tubless


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccolo problema elettrico
MessaggioInviato: mar lug 10, 2012 1:32 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 13, 2006 7:12 pm
Messaggi: 961
Località: Brugherio (MI)
Non penso si debba arrivare a una soluzione così drastica :oo :oo :oo ...probabilmente c'è modo di cambiarli semplicemente sfilandoli...sapendo come fare, però :eeeehhhhh:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccolo problema elettrico
MessaggioInviato: mar lug 10, 2012 2:30 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 24, 2012 10:45 pm
Messaggi: 358
Località: lecce
porca p****** che casino ma perchè ah :bubble:
oggi pomeriggio vedo di smontare il serbatoio ( e pure il carburatore :capocc: ) e di dare un occhiata...speriamo bene , vi aggiorno!!!

_________________
work in progress for a new idea...
...project 29 !!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccolo problema elettrico
MessaggioInviato: sab lug 21, 2012 1:32 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 24, 2012 10:45 pm
Messaggi: 358
Località: lecce
ragazzi dopo aver sistemato i cavi dell'interruttore del freno posteriore e dopo aver speso l'altro giorno , ben 50 euro ( :capocc: e preciso che non lavoro quindi mi è pesato tanto )x il blocchetto del devio luci originale , è andata bene un giorno , oggi x l'ennesima volta con le luci accese ha cominciato a spegnersi e a non mantenere piu' il minimo... funzionava tutto ieri , oggi è successa di nuovo una cosa strana...apparte questa mancanza di corrente alla centralina , a vespa spenta e con la chiave su on e con le luci su on , queste rimanevano accese , mentre prima a vespa spenta e chiave su on e luci su on OVVIAMENTE queste rimanevano spente. a vespa in moto e con le luci spente nessun tipo di problema. le luci funzionano bene e non hanno piu' i cali di luminosità che c'erano prima , ma resta questo me*** di problema. staccando il blocchetto con tutti i fili che esce da sotto il volano , ovviamente il motore gira perfetto...ricollegandolo anche , ma solo se le luci cono spente
vi prego aiutatemi voi che avete anche la HP perchè io non so piu' che fare ormai... mi sono davvero piene le p**** di questa cosa , mi ero programmato x domani sera di fare 50km x andare in un posto di sera avevo organizzato un sacco di cose e ora mi è saltato tutto...aiutatemi voi x favore perchè io ho perso la pazienza , non è possibile che dopo aver speso 200 euro x fare un 130 che mi sta dando solo soddisfazioni e zero problemi , io non possa godermelo per queste caz**** immonde... datemi una mano voi amici perchè io la metto sotto una pressa e la faccio a pezzettini :capocc:

_________________
work in progress for a new idea...
...project 29 !!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccolo problema elettrico
MessaggioInviato: dom lug 22, 2012 2:52 pm 
Non connesso

Iscritto il: dom gen 22, 2012 10:19 am
Messaggi: 19
hai provato ad accendere la vespa senza la batteria e provare se vanno le luci?se non lo hai fatto prova


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it