VespaHP.eu

Il forum della Vespa HP
Oggi è ven nov 24, 2017 8:30 am

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: scaldata di un gt...
MessaggioInviato: lun nov 02, 2009 7:54 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio feb 12, 2009 5:46 pm
Messaggi: 684
cosa intendete quando dite che una marmitta vi ha provocato una scaldata al gt...si perdono prestazioni???? cm ci si accorge della scaldata di un gt??? cosa avviene al momento della scaldata???


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scaldata di un gt...
MessaggioInviato: lun nov 02, 2009 8:43 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 4:09 pm
Messaggi: 380
Località: Padova
La scaldata può avvenire per diversi fattori come carburazione magra o olio di scarsa qualità o in scarsa quantità nella miscela. La scaldata non è altro che una microgrippata.. Le prestazioni calano anche se non sensibilmente dopo una scaldata..Su gt standard di scatola come 75 cc o 102 cc quasi non si avverte la differenza.. La scaldata si manifesta solitamente quando sei in un tratto di strada a motore costante e ti si spegne la vespa improvvisamente..A me è spesso capitato anche di vedere del fumo uscire dalla cuffia.. Ancora anni fa quando avevo un 102 un pò devastato :rofl: :rofl: :rofl: probabilmente era anche rettificato con una tolleranza un pò strettina perchè scaldava facile..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scaldata di un gt...
MessaggioInviato: lun nov 02, 2009 8:58 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab nov 24, 2007 2:54 pm
Messaggi: 112
tra un po lo capirai da solo cosa vuol dire il termine scaldatina :roflmao: :roflmao:

_________________
In Troppi Sanno A Memoria La Mia Targa


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scaldata di un gt...
MessaggioInviato: lun nov 02, 2009 9:01 pm 
Non connesso

Iscritto il: dom set 13, 2009 8:44 pm
Messaggi: 249
Isi(F.R.T.)89 ha scritto:
La scaldata può avvenire per diversi fattori come carburazione magra o olio di scarsa qualità o in scarsa quantità nella miscela. La scaldata non è altro che una microgrippata.. Le prestazioni calano anche se non sensibilmente dopo una scaldata..Su gt standard di scatola come 75 cc o 102 cc quasi non si avverte la differenza.. La scaldata si manifesta solitamente quando sei in un tratto di strada a motore costante e ti si spegne la vespa improvvisamente..A me è spesso capitato anche di vedere del fumo uscire dalla cuffia.. Ancora anni fa quando avevo un 102 un pò devastato :rofl: :rofl: :rofl: probabilmente era anche rettificato con una tolleranza un pò strettina perchè scaldava facile..



è per questo che il 112 polini scalda subito.ha la camicia troppo sottile.e si ci deve stare attenti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scaldata di un gt...
MessaggioInviato: lun nov 02, 2009 9:04 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 4:09 pm
Messaggi: 380
Località: Padova
Posso assicurarti che il 115 malossi non l'ho mai scaldato.. è vero scalda molto ma se tutto è in tolleranza e carburato bene non scalda.. sempre che tu non corra per una giornata intera senza fermarti XDXD Il 102 di cui ti parlo io sono abbastanza certo che fosse accoppiato stretto.. Comunque ne sono passati di anni..Adesso monta su una L da campi di un mio amico :lol: :lol: :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scaldata di un gt...
MessaggioInviato: lun nov 02, 2009 9:06 pm 
Non connesso

Iscritto il: dom set 13, 2009 8:44 pm
Messaggi: 249
allorann mi conviene montare un 112 nella mia vespa:d'estate riesco anche a fare 50 km in un giorno!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scaldata di un gt...
MessaggioInviato: lun nov 02, 2009 9:11 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 28, 2008 8:50 pm
Messaggi: 833
Sentite ragazzi io non voglio dar torto a nessuno ma non fatevi troppe seghementali sui cilindri che scaldano o no...iod'estatefaccio 100 kilometri senza sota tirando al massimo e non scaldamai...questo col 102 polini...coll'm1-l di mio nonno faccio anche peggio e anche li mai niente...non è dal tipo di cilindro che scalda o no...dipende da tutto il resto del motore.

_________________
W la vespa, ora c'ho il Polini e se impenno prendo i pini,poi voglio il Pinasco perchè impenno ma non casco!!!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scaldata di un gt...
MessaggioInviato: lun nov 02, 2009 9:15 pm 
Non connesso

Iscritto il: dom set 13, 2009 8:44 pm
Messaggi: 249
vespahp93 ha scritto:
Sentite ragazzi io non voglio dar torto a nessuno ma non fatevi troppe seghementali sui cilindri che scaldano o no...iod'estatefaccio 100 kilometri senza sota tirando al massimo e non scaldamai...questo col 102 polini...coll'm1-l di mio nonno faccio anche peggio e anche li mai niente...non è dal tipo di cilindro che scalda o no...dipende da tutto il resto del motore.



il 102 è un ottimo cilindro però il 112 ha più alesaggio di un 130 per avere più potenza.e per questo è molto sottile.
certo con un'ottima carburazione e olio giusto (ecc.....)è un'altra cosa.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scaldata di un gt...
MessaggioInviato: lun nov 02, 2009 9:15 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 4:09 pm
Messaggi: 380
Località: Padova
In ogni caso se un cilindro ha la camicia fina fatica a smaltire il calore.. è una relazione termodinamica non me la sono inventata io.. L'M1l è un cilindro in alluminio ed è corsa lunga per cui non puoi far confronti..Io ho detto che il mio 102 alesaggio 55.8 era stato rettificato stretto e scaldava con poco..tral'altro non avevo chissà che olio all'epoca ma ripeto sono passati anni!!! credo 6 anni fa XDXD avevo 14 anni.. Sicuramente un 102 ben carburato puoi farti quanta strada vuoi...ma i 115 scaldano parecchio.. Poi la scaldata vi ho detto da cosa può dipendere..Per cui hai ragione fino a un certo punto che non dipende dal cilindro..Ma non ti seguo proprio sul fatto che dipende dal resto del motore e da che dipenderebbe?? Al massimo dalla carburazione..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scaldata di un gt...
MessaggioInviato: lun nov 02, 2009 9:16 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 28, 2008 8:50 pm
Messaggi: 833
Isi(F.R.T.)89 ha scritto:
In ogni caso se un cilindro ha la camicia fina fatica a smaltire il calore.. è una relazione termodinamica non me la sono inventata io.. L'M1l è un cilindro in alluminio ed è corsa lunga per cui non puoi far confronti..Io ho detto che il mio 102 alesaggio 55.8 era stato rettificato stretto e scaldava con poco..tral'altro non avevo chissà che olio all'epoca ma ripeto sono passati anni!!! credo 6 anni fa XDXD avevo 14 anni.. Sicuramente un 102 ben carburato puoi farti quanta strada vuoi...ma i 115 scaldano parecchio.. Poi la scaldata vi ho detto da cosa può dipendere..Per cui hai ragione fino a un certo punto che non dipende dal cilindro..Ma non ti seguo proprio sul fatto che dipende dal resto del motore e da che dipenderebbe?? Al massimo dalla carburazione..

perresto del motore intendevo carburazione, anticipo ecc..

_________________
W la vespa, ora c'ho il Polini e se impenno prendo i pini,poi voglio il Pinasco perchè impenno ma non casco!!!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scaldata di un gt...
MessaggioInviato: lun nov 02, 2009 9:20 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab nov 24, 2007 2:54 pm
Messaggi: 112
se un motore è fatto bene, da uno che ne capisce, ed e in mano a persone competenti che ne capiscono, allora tranquilli che dura parecchio.

ma c'e sempre il SE in mezzo
:sbevazz: :sbevazz:

_________________
In Troppi Sanno A Memoria La Mia Targa


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scaldata di un gt...
MessaggioInviato: mar nov 03, 2009 10:39 am 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: dom giu 11, 2006 3:58 pm
Messaggi: 457
salvo hp4 ha scritto:
Isi(F.R.T.)89 ha scritto:
La scaldata può avvenire per diversi fattori come carburazione magra o olio di scarsa qualità o in scarsa quantità nella miscela. La scaldata non è altro che una microgrippata.. Le prestazioni calano anche se non sensibilmente dopo una scaldata..Su gt standard di scatola come 75 cc o 102 cc quasi non si avverte la differenza.. La scaldata si manifesta solitamente quando sei in un tratto di strada a motore costante e ti si spegne la vespa improvvisamente..A me è spesso capitato anche di vedere del fumo uscire dalla cuffia.. Ancora anni fa quando avevo un 102 un pò devastato :rofl: :rofl: :rofl: probabilmente era anche rettificato con una tolleranza un pò strettina perchè scaldava facile..



è per questo che il 112 polini scalda subito.ha la camicia troppo sottile.e si ci deve stare attenti.


Carlo75 ha fatto se non ricordo male circa 25000km senza problemi con quel cilindro. Una volta smontato era ancora in condizioni eccellenti, poteva fare benissimo tanta altra strada.

Tantissimi cilindri se montati con criterio e messi a punto decentemente riescono a percorrere decine di migliaia di km senza problemi.

Con l'M1 sono arrivato tranquillamente a 10.000km, poi quando l'ho smontato ho dato una revisionata alla trasmissione (in condizioni penose) e rimontato il tutto senza neanche cambiare lA fasciA elasticA.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scaldata di un gt...
MessaggioInviato: mar nov 03, 2009 11:53 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 13, 2006 7:12 pm
Messaggi: 961
Località: Brugherio (MI)
Confermo, 25.000 km con il 112 Polini. Era in una cfg tranquilla (niente raccordi nè albero anticipato) e per questo in prestazioni lasciava un pò a desiderare, ma in quanto ad affidabilità era un mulo 8) . Certo, verso la fine cominciava a perdere un pochino di compressione, cmq una volta smontato non c'erano righe o segni particolari nè sulla canna nè sul pistone, e le fasce non erano nemmeno così usurate come si poteva pensare. Sostituendo le fasce e ovviamente disincrostando testa e pistone penso avrebbe fatto tranquillamente altri 25k km.

Quel motore era sempre stato utilizzato con criterio...non risparmiando certo le tirate ma trattandolo SEMPRE con dolcezza a motore freddo e usando SEMPRE olio 100% sintetico (Castrol TTS) al 2,5%, con carburazione perfetta e miscela con V-Power (da quando era disponibile). Quindi per come la penso io...qualsiasi cilindro oggi in commercio se trattato correttamente può fare molte migliaia di km senza problemi. Poi esistono i cilindri che resistono ai maltrattamenti e altri no...ma questo è un altro discorso :asdasda:

@ vespahp93:

vespahp93 ha scritto:
coll'm1-l di mio nonno faccio anche peggio e anche li mai niente...non è dal tipo di cilindro che scalda o no...dipende da tutto il resto del motore.


M1-L...per il nonno?!?!? WE, ma che nonno hai???????????? :lol: 8)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scaldata di un gt...
MessaggioInviato: mar nov 03, 2009 1:37 pm 
Non connesso

Iscritto il: mar set 30, 2008 8:14 pm
Messaggi: 475
scusa che diamine dici???

io ho il 112 polini, l'ho devastato in tutte le salse..e l'ho montato prima dell'estate dove a catania si toccano i 40 gradi, mai un problema
salvo hp4 ha scritto:
Isi(F.R.T.)89 ha scritto:
La scaldata può avvenire per diversi fattori come carburazione magra o olio di scarsa qualità o in scarsa quantità nella miscela. La scaldata non è altro che una microgrippata.. Le prestazioni calano anche se non sensibilmente dopo una scaldata..Su gt standard di scatola come 75 cc o 102 cc quasi non si avverte la differenza.. La scaldata si manifesta solitamente quando sei in un tratto di strada a motore costante e ti si spegne la vespa improvvisamente..A me è spesso capitato anche di vedere del fumo uscire dalla cuffia.. Ancora anni fa quando avevo un 102 un pò devastato :rofl: :rofl: :rofl: probabilmente era anche rettificato con una tolleranza un pò strettina perchè scaldava facile..



è per questo che il 112 polini scalda subito.ha la camicia troppo sottile.e si ci deve stare attenti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scaldata di un gt...
MessaggioInviato: mar nov 03, 2009 1:39 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio feb 12, 2009 5:46 pm
Messaggi: 684
vitto ma la tua configurazione completa e le relative prestazioni potresti dircele????


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it