VespaHP.eu

Il forum della Vespa HP
Oggi è mer set 19, 2018 5:21 pm

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Elaborazione vespa 50V
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 11:55 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 30, 2009 11:40 am
Messaggi: 101
Salve a tutti, piacere Gianmaria.
Sono nuovo e ho 15 anni; tra pochi giorni compro una Vespa 50V del 1990.
Siccome io non me intendo moltissimo, potreste spiegarmi/suggerirmi qualche modifica o elaborazione da fare alla vespa per avere un po di prestazioni (soprattutto ripresa) in più, sena però variare la cilindrata possibilmente. Quindi mi basta magari una marmitta che dia qualcosa in più ma che non si noti troppo per il rumore, e siccome non mi intendo tanto anche altri pezzi/parti da cambiare o modificare.
Grazie, attendo risposte. :D

_________________
Vespa 50 V, il mio sogno di avere una vespa si avvera.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Elaborazione vespa 50V
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 1:50 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 31, 2007 1:04 pm
Messaggi: 259
Località: Puglia (Lecce)
Ciao e benvenuto.
se è una elaborazione che stai cercando sei nel posto giusto :DD
Le elaborazioni sono così vaste per la vespa che diventa difficile scegliere. Comunque ci sono quelle ormai famose. Il cambio della cilindrata è quasi obbligatorio se nn si uno abbastanza esperto, infatti per aumentare la velocità del 50 cc originale servirebbe andare a ritoccare la fasatura del cilindro, operazione molto delicata.
Con un 75 plug&play invece hai un notevole incremento delle prestazioni senza dover fare grossi interventi strutturali, che magari comprometterebbero le prestazioni del tuo GT attuale, rendendolo poi inutilizzabile.

Ecco qualche esempio di elaborazione:

configurazione "del pensionato"
-75 DR (65€ su ebay)
-pignone pinasco da 16 denti (40 € o poco meno)
elaborazione "soft", incremento di 5-10 km/h, ma soprattutto più ripresa

configurazione media
-75 Polini in ghisa (90€ su ebay)
-Pignone Pinasco o DRT
-Carburatore 19 + collettore e bocchettone di aspirazione (90€ su ebay)
-Mamitta Polini a banana (circa 100 € su ebay)
motore più spinto, incremento dai 10 ai 15 km/h ma con moooolta più ripresa. Ovviamente più consumi e più rumore

configurazione spinta:
-75 Polini in alluminio (specifico per Vespa HP, ma compatibile con V con il cambio dei prigionieri, 180€ su ebay)
-carburatore 19 (se sei disposto ad aprire i carter potresti rimuovere la valvola di asprazioni ed usare un collettor lamellare della polini, 70€)
-sempre se sei disposto ad aprire i carter ci sarebbero gli estremi per una campana 18/67 (50€ su ebay)
-marmitta polini a banana, proma o polini a serpentone
motore molto più coppioso e veloce, alto numero di rpm.

ovviamente quest'ultima elaborazione richiede anche la raccordatura dei travasi.
se poi sei disposto a spingerti oltre i 75 cc c'è nè a bizzeffe... tutto sta a quanto vuoi spendere

_________________
Se la strada è tutta vuota devi farla monoruota
Gianni


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Elaborazione vespa 50V
MessaggioInviato: mer lug 01, 2009 10:54 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 30, 2009 11:40 am
Messaggi: 101
[quote="giannidegi"][/quote]
Grazie per la risposta molto esauriente.
Credo che non posso permettermi una elaborazione media, in quanto devo già affrontare molte spese (acquisto vespa, revisione, bollo, targa nuova e assicurazione) :)
Monterei un 75DR e pignone pinasco da 16 denti e tu dici che ci sarebbe un aumento di ripresa e di poca velocità.
Il mio problema è che ho molta para di essere "beccato" perchè in teoria non potrei girare con un 75!
Come potrebbero beccarmi? con questa elaborazione soft cambierebbe molto il rumore?
O per esperienza vostra posso stare tranquillo?
Grazie.

_________________
Vespa 50 V, il mio sogno di avere una vespa si avvera.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Elaborazione vespa 50V
MessaggioInviato: mer lug 01, 2009 11:46 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 28, 2008 8:50 pm
Messaggi: 833
Giammax ha scritto:
giannidegi ha scritto:

Grazie per la risposta molto esauriente.
Credo che non posso permettermi una elaborazione media, in quanto devo già affrontare molte spese (acquisto vespa, revisione, bollo, targa nuova e assicurazione) :)
Monterei un 75DR e pignone pinasco da 16 denti e tu dici che ci sarebbe un aumento di ripresa e di poca velocità.
Il mio problema è che ho molta para di essere "beccato" perchè in teoria non potrei girare con un 75!
Come potrebbero beccarmi? con questa elaborazione soft cambierebbe molto il rumore?
O per esperienza vostra posso stare tranquillo?
Grazie.


no,il rumore non cambia molto se mantieni la marmitta originale però devi levare il collettore strozzato se c'è (non mi ricordo come è nella v).
comunque ricordati anche di adeguare la carburazione agendo sul getto del massimo..

_________________
W la vespa, ora c'ho il Polini e se impenno prendo i pini,poi voglio il Pinasco perchè impenno ma non casco!!!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Elaborazione vespa 50V
MessaggioInviato: mer lug 01, 2009 6:49 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 30, 2009 11:40 am
Messaggi: 101
Potresti spiegarmi meglio cosa intendi per "adeguare la carburazione agendo sul getto del massimo"
E dove si trova il collettore?

_________________
Vespa 50 V, il mio sogno di avere una vespa si avvera.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Elaborazione vespa 50V
MessaggioInviato: mer lug 01, 2009 7:11 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 13, 2006 7:12 pm
Messaggi: 961
Località: Brugherio (MI)
Ciao, il collettore di cui parlano è quello di scarico: in pratica è un pezzetto di metallo con forma a gomito che collega il cilindro con la marmitta. nella V, come nella maggior parte delle 50, è "strozzato" per rientrare nei limiti di legge. Occorre sostituirlo con quello della 125, in tal modo (su questa vespa) si guadagnano 5-6kmh.
Sulla V una elaborazione che può funzionare molto bene sarebbe un 75 Polini "Racing", marmitta originale sostituendo solo il gomito di scarico come spiegato sopra, e pignone a 16 denti.
Il getto massimo si trova all'interno del carburatore,occorre sostituirlo per adeguare la carburazione alla nuova cilindrata. Sulla V l'originale è 58, con un 75cc si può montare un 62-64.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Elaborazione vespa 50V
MessaggioInviato: gio lug 02, 2009 9:51 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 30, 2009 11:40 am
Messaggi: 101
Carlo75 ha scritto:
Ciao, il collettore di cui parlano è quello di scarico: in pratica è un pezzetto di metallo con forma a gomito che collega il cilindro con la marmitta. nella V, come nella maggior parte delle 50, è "strozzato" per rientrare nei limiti di legge. Occorre sostituirlo con quello della 125, in tal modo (su questa vespa) si guadagnano 5-6kmh.
Sulla V una elaborazione che può funzionare molto bene sarebbe un 75 Polini "Racing", marmitta originale sostituendo solo il gomito di scarico come spiegato sopra, e pignone a 16 denti.
Il getto massimo si trova all'interno del carburatore,occorre sostituirlo per adeguare la carburazione alla nuova cilindrata. Sulla V l'originale è 58, con un 75cc si può montare un 62-64.

Grazie, ma quando faccio la revisione mi potrebbero dire qualcosa? E se poi dico a un meccanico che conosco di mettermi un 75DR con pignone 16 e collettore 125 lui me lo fa o devo fare tutto da solo? Quanto mi costerebbe questa configurazione con manodopera del meccanico?

_________________
Vespa 50 V, il mio sogno di avere una vespa si avvera.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Elaborazione vespa 50V
MessaggioInviato: gio lug 02, 2009 11:27 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 28, 2008 8:50 pm
Messaggi: 833
Giammax ha scritto:
Carlo75 ha scritto:
Ciao, il collettore di cui parlano è quello di scarico: in pratica è un pezzetto di metallo con forma a gomito che collega il cilindro con la marmitta. nella V, come nella maggior parte delle 50, è "strozzato" per rientrare nei limiti di legge. Occorre sostituirlo con quello della 125, in tal modo (su questa vespa) si guadagnano 5-6kmh.
Sulla V una elaborazione che può funzionare molto bene sarebbe un 75 Polini "Racing", marmitta originale sostituendo solo il gomito di scarico come spiegato sopra, e pignone a 16 denti.
Il getto massimo si trova all'interno del carburatore,occorre sostituirlo per adeguare la carburazione alla nuova cilindrata. Sulla V l'originale è 58, con un 75cc si può montare un 62-64.

Grazie, ma quando faccio la revisione mi potrebbero dire qualcosa? E se poi dico a un meccanico che conosco di mettermi un 75DR con pignone 16 e collettore 125 lui me lo fa o devo fare tutto da solo? Quanto mi costerebbe questa configurazione con manodopera del meccanico?


penso che te lo faccia ma se lo fai da solo risparmi e ti diverti di più.. :DD

_________________
W la vespa, ora c'ho il Polini e se impenno prendo i pini,poi voglio il Pinasco perchè impenno ma non casco!!!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Elaborazione vespa 50V
MessaggioInviato: gio lug 02, 2009 11:32 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 13, 2006 7:12 pm
Messaggi: 961
Località: Brugherio (MI)
Beh per la rimozione della strozzatura di sicuro nessuno se ne accorge :DD , per quanto riguarda il 75cc dipende un pò da chi ti fa la revisione, ma normalmente con cilindrate così piccole e marmitta originale non ci sono problemi.
Il meccanico può farti il lavoro senza problemi, anzi per un mecca è proprio un lavoro "basic"..se è onesto, tra pezzi e manodopera non dovrebbe chiederti più di 150-170 euro.
P.S. secondo me, come ti ho già detto, in questa configurazione andrebbe meglio un 75 Polini "Racing" anzichè un DR, quello è meglio lasciarlo alle special che hanno già di base rapporti un pelo più lunghi. Se proprio vuoi il DR accertati che ti mettano almeno il 6 travasi. Il Dr base cioè il 3 travasi in questa cfg sarebbe veramente "fermo" :(


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Elaborazione vespa 50V
MessaggioInviato: gio lug 02, 2009 1:06 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 30, 2009 11:40 am
Messaggi: 101
Grazie per i consigli, la vespa non la elabrerò subito appena presa ma aspetterò un po'.
Senza cambiare il motore e sostituendo solo il collettoe con quello del 125 cambierebbe qualcosina?

_________________
Vespa 50 V, il mio sogno di avere una vespa si avvera.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Elaborazione vespa 50V
MessaggioInviato: gio lug 02, 2009 1:39 pm 
Non connesso

Iscritto il: dom mar 04, 2007 3:44 pm
Messaggi: 196
anche io ho una v.
all'inizio nn volevo elaborare come te,poi ho deciso(stanco delle prestazioni da monopattino maggiorato)di montare un 75cc dr(affidabilissimo) e un carburo 19-19!
causa rapporti,sono fermo a 60-62km/h massimo,ma in compenso ho veramente una buona ripresa!
la differenza di rumore è impercettibile,o quantomeno lo è all'orecchio di un comune mortale e nn un esperto.
se cambi solo il collettore arriverai ai 55km/h ma di ripresa sarai sempre piuttosto fermo.

_________________
vespa.....il mito da sempre


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Elaborazione vespa 50V
MessaggioInviato: gio lug 02, 2009 2:09 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 30, 2009 11:40 am
Messaggi: 101
luigi ha scritto:
anche io ho una v.
all'inizio nn volevo elaborare come te,poi ho deciso(stanco delle prestazioni da monopattino maggiorato)di montare un 75cc dr(affidabilissimo) e un carburo 19-19!
causa rapporti,sono fermo a 60-62km/h massimo,ma in compenso ho veramente una buona ripresa!
la differenza di rumore è impercettibile,o quantomeno lo è all'orecchio di un comune mortale e nn un esperto.
se cambi solo il collettore arriverai ai 55km/h ma di ripresa sarai sempre piuttosto fermo.

Io non riesco a convincere mio padre a mettere un 75, forse è meglio aspettare un po' di mesi, perchè dobbiamo gà affrontare diverse spese (acquisto, revisione, bollo, assicurazione, targa) :)
Ah, e piuttosto sai dirmi se è difficile imparare a usare le marce? Perchè non le ho mai usate :) e se c'è una velocità a cui bisogna cambiare o è questioe di orecchio.

_________________
Vespa 50 V, il mio sogno di avere una vespa si avvera.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Elaborazione vespa 50V
MessaggioInviato: gio lug 02, 2009 7:04 pm 
Non connesso

Iscritto il: dom mar 04, 2007 3:44 pm
Messaggi: 196
guarda se ti può consolare neanche io sono riuscito a convincere mio padre. :DD
infatti incoraggiato da carlo 75 e grandeveget,mi sono deciso a fare questo passo di nascosto.
per il discorso delle marce,nn ti preoccupare un po di pratica e diventerà tutto facile!
poi ti abituerai a sentire il motore,quando incomincerà ad "urlare"allora ti accorgerai che è il momento di cambiare. :wink:

_________________
vespa.....il mito da sempre


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it