VespaHP.eu

Il forum della Vespa HP
Oggi è mer nov 22, 2017 9:21 pm

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: 130 Polini lamellare
MessaggioInviato: ven gen 25, 2013 2:39 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 24, 2012 10:45 pm
Messaggi: 358
Località: lecce
salve a tutti amici!!! nella mia officina "arrangiata" dispongo di vari pezzi x vespa avanzati,e avevo pensato di metter su un piccolo esperimento , dato che ho una gran voglia di smanettare su un motore vespa...è da tempo che i frulla in mente st'idea...

usando i pezzi che mi ritrovo volevo metter su un 50 che arrivi ai 70\75 orari di tachimetro...ecco i pezzi che ho , secondo il mio parere ce la potrei fare...

-carter vespa HP con codici diversi ma che accoppiano bene
-albero motore piaggio vespa pk-xl rush, rianticipato a mano , poco piu' dell albero originale HP
-carburatore 16\12 con attacchi rotti , ho già prensato un modo di montarlo alternativo...filtro originale pk
-gruppo termico 50HP in alluminio in ottimo stato , ripulito e con pistone e testa lucidati
-campana originale 14\69...se trovo un pignone da 15 o da 16 è meglio perchè è corta pure per il 50
-frizione...un amico mi deve trovare il carterino , in base a quello,se sarà per HP o per pk\precedenti mettero' una frizione monomolla o 6 molle
-cambio 4 marce vespa pk acquistato ieri , in buono stato
-volano vespa V e accensione HP
-marmitta polini a padella con scarico a destra...una rimanenza d'època presa un mese fa , molto difficile da trovare ormai come pezzo,nuova poi...sarà l'occasione x provarla!!

allo stato attuale mi mancano ancora: meccanismo pedalina,pedalina,pignone interno,cestello frizione e frizione,cuscinetti di banco nuovi e paraoli,perni chiusura blocco...poi ho tutto. è un esperimento, vedro' cosa ne esce fuori , e colgo l'occasione x smanettare un po' nel tempo libero , postero' foto appena possibile...voi cosa ne pensate????

Titolo edit by Hellfire

_________________
work in progress for a new idea...
...project 29 !!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 50ino da 70\75 orari
MessaggioInviato: ven gen 25, 2013 9:37 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 13, 2006 7:12 pm
Messaggi: 961
Località: Brugherio (MI)
Penso che sia un progetto interessante...mi sono sempre piaciuti gli "esperimenti" un pò fuori dagli schemi, anche per provare qualcosa di nuovo :D

Se dovessi farlo io,rispetto alla tua descrizione cambierei due cose.
In primo luogo il carburatore: al posto del 16/12 originale metterei almeno un 16/16, se non addirittura un 19/19. Sono sicuro (anche se non l'ho mai provato) che il 50 HP configurato come lo vuoi fare tu se lo berrebbe tranquillamente :sbevazz:
Inoltre come rapportatura metterei qualcosa di più lungo...posto che come giustamente hai detto la 14/69 è corta anche per un 50 originale, e che io sappia inoltre non esistono pignoni da 15 da accoppiare a questa rapportatura (il 15 denti della 15/69 originale PK XL credo proprio non si possa accoppiare a questa campana). La 16/69 potrebbe anche andare bene ma io, al tuo posto, cercherei una 16/68 originale special che è leggerissimamente più lunga e a mio parere sarebbe la più giusta per un motore che qualche cavallino son sicuro che lo tirerà fuori :olè: 8)
Il resto è ok anche se il volano V è piuttosto pesante. Già che ci sei controllerei se è il caso di raccordare i carter al cilindro: anche se è un gt originale non è detto che combacino perfettamente :eeeehhhhh: .

Facci sapere come procede, mi raccomando :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 50ino da 70\75 orari
MessaggioInviato: sab gen 26, 2013 11:04 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer nov 28, 2007 7:33 pm
Messaggi: 1880
Bell'esperimento.
concordo con carlo, soprattutto sul 19 (e magari phbg). Dipendesse da me, proverei anche i 21/76... :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 50ino da 70\75 orari
MessaggioInviato: sab gen 26, 2013 12:43 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 24, 2012 10:45 pm
Messaggi: 358
Località: lecce
il punto ragazzi è che si tratta di pezzi avanzati..il 16\12 che ho è ,gli mancan pure due alette e devo adattarlo in qualche modo. si , ho pensato di alesarlo a 16\16, per ora va bene. il pignone da 15 dici che non va carlo?? strano...tutte due le primarie sono da 69 elicoidali...mi pare strano che piaggio abbia progettato campane diverse...se un amico ce l'ha sto pign da 15 (spero) provo ad accoppiarlo e vediamo...

il carter sinistro , ha un travaso già allargato , anche male,chi ce l'aveva prima ha sbordato , vedro' se lo sistemo con l'epossidico o se lo lascio così , tanto i travasi del cilindro son quelli e in teoria non comporta niente... il carter destro invece è originale ,ha solo una sede prigioniero spanata , che dovro' riparare con l'elicoil.come vedete è roba avaznata...faro' di tutto x tirar su un buon motore comunque , misurero' pure le fasi così vedremo se si puo' fare dell'altro. Il volanoV e l'acc. HP sono le uniche che ho ,e che tra l'altro dovro' prendere in prestito al 130 :-? io penso che un volano piu' pesante , del giusto peso , possa servire a tirar meglio la quarta , per inerzia , e favorire gli rpm massimi...io penso che sulla vespa il miglior compromesso siano 1,8-2,0kg

_________________
work in progress for a new idea...
...project 29 !!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 50ino da 70\75 orari
MessaggioInviato: sab gen 26, 2013 2:00 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer nov 28, 2007 7:33 pm
Messaggi: 1880
Sul volano mi trovi d'accordo nel caso si stia parlando di un motore turistico.
Per un cinquantino, vedrei bene un volano leggero. Anche nelle moto 2t (ben più potenti) di oggi la tendenza è quella di avere volani leggeri, anche su quelle con rapporti più lunghi (parliamo di 125cc da 150 e oltre km/h). L'inerzia è comoda in motori coppiosi. Un cinquantino non può pretendere di esserlo, secondo me.

Da quello che ho capito è un progetto quindi "alla buona" ma fatto il meglio possibile, nelle possibilità che hai, ovviamente. Mi permetto di darti qualche suggerimento:

Sei sicuro di voler tenere il 50cc completamente originale? Io, personalmente, rivedrei lo spessore di testa, lo squish e i travasi, assieme alle fasature dell'albero.

Purtroppo il carburatore che hai sarà un bel limite. Credo di capire la filosofia, ma pensaci: un 19 usato lo trovi veramente a prezzi accettabili (30-40 euro), e su questo motore li vale tutti.

Un'altra idea che mi è venuta in mente, se ne hai la possibilità, sarebbe quella di abbassare la superficie di appoggio del cilindro, visto che come dici un travaso è stato raccordato male. Così facendo elimini l'errore senza bisogno di epossidici, e potresti alzare le fasature senza bisogno di toccare i travasi, semplicemente fresando il cilindro per la differenza del materiale che hai asportato sul carter.

Per la questione della campana, non ho esperienza su questo, ma anche a me sembra difficile che la piaggio non abbia riutilizzato ciò che già avava a disposizione. Tentar non nuoce.

Un ultima cosa: occhio agli accoppiamenti di carter diversi: anche se combaciano bene, dai un occhiata alle tolleranze di albero, quadruplo e asse ruota. I carter, durante il loro utilizzo, vengono "rodati" (passatemi il termine) rispetto alle tolleranze di assemblaggio ed a quelle dei pezzi che montavano, che sono sempre un filino diverse tra di loro.

P.S.: Questo post vuole solo essere un consiglio, diciamo che ti dico quello che farei io nella tua sitazione. Se ti dò qualche idea, tanto meglio :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 50ino da 70\75 orari
MessaggioInviato: sab gen 26, 2013 3:32 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 13, 2006 7:12 pm
Messaggi: 961
Località: Brugherio (MI)
Concordo anch'io in linea di massima con quello che dice Zucchi. L'unica cosa che non farei è lavorare le luci di travaso/scarico del cilindro, per la difficoltà oggettiva di lavorare all'interno di una canna con alesaggio così piccolo e il rischio di danneggiare il rivestimento galvanico della canna.

Il volano pesante in effetti dà una mano a tirare rapporti lunghi, evitando più che altro che il motore si sieda nell'ultimo cambio marcia (restituendo l'inerzia accumulata), ma in unione con un 50cc e con la sua scarsa coppia ai bassi rende lentissimo il motore a salire di giri specialmente tra il minimo e "X" rpm, cioè finchè il motore non entra in coppia. Se hai un volano HP usa quello, altrimenti...pazienza :DD

Sul pignone non ho certezze, ricordo solo che ai tempi avevo pensato di sostituire il mio pignone da 14 denti della Rush con quello da 15 della precedente PK, ma mi avevano detto che non era fattibile... :cry: Se riesci a fare una prova avremo un'informazione utile per tutti :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 50ino da 70\75 orari
MessaggioInviato: dom gen 27, 2013 1:10 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer nov 28, 2007 7:33 pm
Messaggi: 1880
Carlo75 ha scritto:
L'unica cosa che non farei è lavorare le luci di travaso/scarico del cilindro, per la difficoltà oggettiva di lavorare all'interno di una canna con alesaggio così piccolo e il rischio di danneggiare il rivestimento galvanico della canna.

Hai ragione, per l'alluminio è rischesta una certa prudenza, specie per un 50cc.
Infatti anche secondo me l'idea migliore sarebbe di lavorare sulle fasi tramite il piano di appoggio ed eventuali basette.
Comunque, per come la vedo io, un lavoro fattibile sul cilindro è l'allargmento dello scarico. Si può fare con mano ferma, non influenza le fasature, e male non fa... Sempre che lo si voglia fare, beninteso. :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 50ino da 70\75 orari
MessaggioInviato: dom gen 27, 2013 1:29 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 24, 2012 10:45 pm
Messaggi: 358
Località: lecce
rieccomi qui , ragazzi. tranquilli , ogni consiglio è ben accetto ,anzi ne ho proprio bisogno :wink: dopotutto avete molta piu' esperienza di me. per quanto riguarda il volano , mi avete convinto che uno leggero sia meglio , se piu' in là potro , vdro' di trovarne uno HP...io ce lo avevo , ed era perfetto in tutto , non aveva nemmeno ruggine...ma per mancanza di soldi dovetti"barattarlo" con quello della V che ho adesso,che era come nuovo...

per il discorso fasature...io non ho il tornio purtroppo ragazzi...altrimenti ne avrei già fatte di tutti i colori. evitero' quindi di andare a lavorare in canna col frsino , già su gt piu' grossi con la cromatura sarebbe problematico...figurarsi su un 38 di diametro. esiste in realtà un altro metodo x alzare le fasature senza toccare il cilindro...sarebbe quello di tornire il cielo pistone e abbssarlo , ma dovrei spedire il pistone a qualcuno , ed avere un idea ben precisa sulla quota di materiale da asportare,vedremo! il 16 che dovro' tornire è provvisorio , per ora lo tengo così , tanto ragazzi , un carburatore o un pignone si cambiano in niente anche a motore finito :wink: qui nel mio paese smanettano molto con gli spuuter , un 19phbg lo potrei trovare penso. per il resto, la valvola ha anche un piccolo solco , secondo la mia esperienza non dovrebbe influire sul funzionamento dell'aspirazione , ma non si sa mai...ci son motori con valvole maciullate che bene o male girano , altri invece che per una scemenza hanno problemi al minimo ecc...anche su questo si vedrà , altrimenti avevo pensato addirittura a un lamellare , che risolverebbe molto problemi di fasature e company. quando mi mettero' al lavoro vi terro' aggiornati su ogni cosa , e continuate a consigliarmi che mica mi arrabbio anzi :lol:

_________________
work in progress for a new idea...
...project 29 !!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 50ino da 70\75 orari
MessaggioInviato: dom gen 27, 2013 2:38 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer nov 28, 2007 7:33 pm
Messaggi: 1880
sparutapresenzaHP ha scritto:
rieccomi qui , ragazzi. tranquilli , ogni consiglio è ben accetto ,anzi ne ho proprio bisogno :wink: dopotutto avete molta piu' esperienza di me. per quanto riguarda il volano , mi avete convinto che uno leggero sia meglio , se piu' in là potro , vdro' di trovarne uno HP...io ce lo avevo , ed era perfetto in tutto , non aveva nemmeno ruggine...ma per mancanza di soldi dovetti"barattarlo" con quello della V che ho adesso,che era come nuovo...

per il discorso fasature...io non ho il tornio purtroppo ragazzi...altrimenti ne avrei già fatte di tutti i colori. evitero' quindi di andare a lavorare in canna col frsino , già su gt piu' grossi con la cromatura sarebbe problematico...figurarsi su un 38 di diametro. esiste in realtà un altro metodo x alzare le fasature senza toccare il cilindro...sarebbe quello di tornire il cielo pistone e abbssarlo , ma dovrei spedire il pistone a qualcuno , ed avere un idea ben precisa sulla quota di materiale da asportare,vedremo! il 16 che dovro' tornire è provvisorio , per ora lo tengo così , tanto ragazzi , un carburatore o un pignone si cambiano in niente anche a motore finito :wink: qui nel mio paese smanettano molto con gli spuuter , un 19phbg lo potrei trovare penso. per il resto, la valvola ha anche un piccolo solco , secondo la mia esperienza non dovrebbe influire sul funzionamento dell'aspirazione , ma non si sa mai...ci son motori con valvole maciullate che bene o male girano , altri invece che per una scemenza hanno problemi al minimo ecc...anche su questo si vedrà , altrimenti avevo pensato addirittura a un lamellare , che risolverebbe molto problemi di fasature e company. quando mi mettero' al lavoro vi terro' aggiornati su ogni cosa , e continuate a consigliarmi che mica mi arrabbio anzi :lol:


Per le fasature, invece di tornire il pistone (io non mi fiderei di togliere ciccia da lì) puoi tornire il basamento e poi la parte superiore del cilindro, come ti ho detto prima :wink: Ma tranquillo, se vuoi tenere il GT originale ti capisco.

1l 19 phbg è più moderno, e dovrebbe sicuramente andare meglio dell'SHB. Solo non troverai delle specifiche di getti di partenza, essendo poco usato sulla vespa. Ma si rimedia partendo grassi, come al solito, e scalando.

Il lamellare è una soluzione, peccato che per la vespa non esistano pacchi lamellari decenti: il polini non è altro che un collettore con le lamelle... In realtà il pacco dovrebbe essere molto più grosso e le lamelle si dovrebbero trovare il più vicine possibili al carter. C'è chi ha adattato pacchi lamellari per moto, ma è un lavorone.
Puoi mettere il polini, saprai già che comunque devi lavorare per bene i carter ed eliminare la valvola. :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 50ino da 70\75 orari
MessaggioInviato: lun gen 28, 2013 8:36 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 24, 2012 10:45 pm
Messaggi: 358
Località: lecce
zucchi13 ha scritto:
sparutapresenzaHP ha scritto:
rieccomi qui , ragazzi. tranquilli , ogni consiglio è ben accetto ,anzi ne ho proprio bisogno :wink: dopotutto avete molta piu' esperienza di me. per quanto riguarda il volano , mi avete convinto che uno leggero sia meglio , se piu' in là potro , vdro' di trovarne uno HP...io ce lo avevo , ed era perfetto in tutto , non aveva nemmeno ruggine...ma per mancanza di soldi dovetti"barattarlo" con quello della V che ho adesso,che era come nuovo...

per il discorso fasature...io non ho il tornio purtroppo ragazzi...altrimenti ne avrei già fatte di tutti i colori. evitero' quindi di andare a lavorare in canna col frsino , già su gt piu' grossi con la cromatura sarebbe problematico...figurarsi su un 38 di diametro. esiste in realtà un altro metodo x alzare le fasature senza toccare il cilindro...sarebbe quello di tornire il cielo pistone e abbssarlo , ma dovrei spedire il pistone a qualcuno , ed avere un idea ben precisa sulla quota di materiale da asportare,vedremo! il 16 che dovro' tornire è provvisorio , per ora lo tengo così , tanto ragazzi , un carburatore o un pignone si cambiano in niente anche a motore finito :wink: qui nel mio paese smanettano molto con gli spuuter , un 19phbg lo potrei trovare penso. per il resto, la valvola ha anche un piccolo solco , secondo la mia esperienza non dovrebbe influire sul funzionamento dell'aspirazione , ma non si sa mai...ci son motori con valvole maciullate che bene o male girano , altri invece che per una scemenza hanno problemi al minimo ecc...anche su questo si vedrà , altrimenti avevo pensato addirittura a un lamellare , che risolverebbe molto problemi di fasature e company. quando mi mettero' al lavoro vi terro' aggiornati su ogni cosa , e continuate a consigliarmi che mica mi arrabbio anzi :lol:


Per le fasature, invece di tornire il pistone (io non mi fiderei di togliere ciccia da lì) puoi tornire il basamento e poi la parte superiore del cilindro, come ti ho detto prima :wink: Ma tranquillo, se vuoi tenere il GT originale ti capisco.

1l 19 phbg è più moderno, e dovrebbe sicuramente andare meglio dell'SHB. Solo non troverai delle specifiche di getti di partenza, essendo poco usato sulla vespa. Ma si rimedia partendo grassi, come al solito, e scalando.

Il lamellare è una soluzione, peccato che per la vespa non esistano pacchi lamellari decenti: il polini non è altro che un collettore con le lamelle... In realtà il pacco dovrebbe essere molto più grosso e le lamelle si dovrebbero trovare il più vicine possibili al carter. C'è chi ha adattato pacchi lamellari per moto, ma è un lavorone.
Puoi mettere il polini, saprai già che comunque devi lavorare per bene i carter ed eliminare la valvola. :wink:

si caro zucchi non tocchero' il cilindro per il semplice motivo che non ho i mezzi x fare quei lavori...altrimenti...un lavoro come quello che dici tu , azzarola sarebbe proprio cio' che ci vuole immagino. di cilindri 50HP se ne trovano parecchi ancora,quindi non è certo il tenere un pezzo originale il problema. il lamellare...ci ho pensato in caso dovessi avere problemi con la valvola , che non è proprio perfetta , anche la spalla dell'albero ha un piccolo solco , già rivisto da me...vedremo :wink:

_________________
work in progress for a new idea...
...project 29 !!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 50ino da 70\75 orari
MessaggioInviato: lun gen 28, 2013 11:11 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer nov 28, 2007 7:33 pm
Messaggi: 1880
Ah, scusami tu, mi sento di dare questi consigli, perchè se avessi io l'opportunità di fare un motore così, mi sbizzarrirei.
Quindi tranquillo, io ci provo :roflmao:
Ovviamente tu fai quello che è nelle tue possibilità fare...
Cusiosità, ma questo motore dove lo monteresti?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 50ino da 70\75 orari
MessaggioInviato: mar gen 29, 2013 4:18 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 24, 2012 10:45 pm
Messaggi: 358
Località: lecce
zucchi13 ha scritto:
Ah, scusami tu, mi sento di dare questi consigli, perchè se avessi io l'opportunità di fare un motore così, mi sbizzarrirei.
Quindi tranquillo, io ci provo :roflmao:
Ovviamente tu fai quello che è nelle tue possibilità fare...
Cusiosità, ma questo motore dove lo monteresti?

eh :lol: da nessuna parte ahah lo proverei sotto la vespa un paio di giorni ma poi basta eheh...di vespa ne ho una sola e la preferisco 130 perchè con quello almeno vado veloce ,dappertutto ,anche lontano e non consumo niente...poi il fischio della denti dritti...io lo amo quasi piu' del rumore di una buona marmitta...quel fischio che sale coi giri è stupendo...eppure la mia campana fischia poco rispetto alle altre denti dritti che ho sentito , sarà colpa della tolleranza fra pignone e campana...

tranquillo caro zucchi...io sto studiando x diventare ingegnere meccanico,certo , non sto a niente ancora...ma se ce la faro' un giorno...tempo al tempo e mettero' su una mega officina da far sbiancare quelli della denis racing :asdasda:

_________________
work in progress for a new idea...
...project 29 !!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 50ino da 70\75 orari
MessaggioInviato: mar gen 29, 2013 7:03 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 13, 2006 7:12 pm
Messaggi: 961
Località: Brugherio (MI)
Ehhh sparutapresenza...mi piace il tuo progetto :sbavvv: ...intendo quello della mega officina meccanica, non quello del blocco 50 :asdasda: :asdasda: .
A parte ciò, capisco bene la tua voglia di sperimentare...io ho "qualche" anno in più di te ma, nonostante abbia provato e avuto motori ben più potenti, tra le mie idee per il futuro ci sarebbe quella di farmi un bel blocco con il 75 Polini HP che giace inutilizzato da tempo in uno scatolone :cry: ...dovrebbe essere "estremo", un 75cc da almeno 10-11000 rpm, con carburatore da almeno 25 o 28mm, accensione ad anticipo variabile e rapporti ben ottimizzati con i pezzi DRT, espansione ecc. ecc., per dimostrare cosa si può tirar fuori da quel cilindro :devfuck: . Naturalmente per ora, con due bimbe piccole, rimane un semplice sogno nel cassetto. Il bello della Vespa è anche questo...poter sperimentare e non rimaner ancorati alla stessa cilindrata per tutta la vita, pur conservando...la stessa Vespa! :amore: :amore:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 50ino da 70\75 orari
MessaggioInviato: mar gen 29, 2013 7:05 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer nov 28, 2007 7:33 pm
Messaggi: 1880
sparutapresenzaHP ha scritto:
zucchi13 ha scritto:
Ah, scusami tu, mi sento di dare questi consigli, perchè se avessi io l'opportunità di fare un motore così, mi sbizzarrirei.
Quindi tranquillo, io ci provo :roflmao:
Ovviamente tu fai quello che è nelle tue possibilità fare...
Cusiosità, ma questo motore dove lo monteresti?

eh :lol: da nessuna parte ahah lo proverei sotto la vespa un paio di giorni ma poi basta eheh...di vespa ne ho una sola e la preferisco 130 perchè con quello almeno vado veloce ,dappertutto ,anche lontano e non consumo niente...poi il fischio della denti dritti...io lo amo quasi piu' del rumore di una buona marmitta...quel fischio che sale coi giri è stupendo...eppure la mia campana fischia poco rispetto alle altre denti dritti che ho sentito , sarà colpa della tolleranza fra pignone e campana...

tranquillo caro zucchi...io sto studiando x diventare ingegnere meccanico,certo , non sto a niente ancora...ma se ce la faro' un giorno...tempo al tempo e mettero' su una mega officina da far sbiancare quelli della denis racing :asdasda:


Haha che bello, un altro ingegnere :lol: io sono del ramo di ingegneria civile, ma quando ho scelto ero indecisissimo tra questa e ingegneria meccanica. :wink:
Facciamo che la progetto io l'officina, poi tu ci lavori dentro :asdasda:

Scusate l'O.T. :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 50ino da 70\75 orari
MessaggioInviato: mar gen 29, 2013 7:10 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer nov 28, 2007 7:33 pm
Messaggi: 1880
Carlo75 ha scritto:
Ehhh sparutapresenza...mi piace il tuo progetto :sbavvv: ...intendo quello della mega officina meccanica, non quello del blocco 50 :asdasda: :asdasda: .
A parte ciò, capisco bene la tua voglia di sperimentare...io ho "qualche" anno in più di te ma, nonostante abbia provato e avuto motori ben più potenti, tra le mie idee per il futuro ci sarebbe quella di farmi un bel blocco con il 75 Polini HP che giace inutilizzato da tempo in uno scatolone :cry: ...dovrebbe essere "estremo", un 75cc da almeno 10-11000 rpm, con carburatore da almeno 25 o 28mm, accensione ad anticipo variabile e rapporti ben ottimizzati con i pezzi DRT, espansione ecc. ecc., per dimostrare cosa si può tirar fuori da quel cilindro :devfuck: . Naturalmente per ora, con due bimbe piccole, rimane un semplice sogno nel cassetto. Il bello della Vespa è anche questo...poter sperimentare e non rimaner ancorati alla stessa cilindrata per tutta la vita, pur conservando...la stessa Vespa! :amore: :amore:

Hai ragione Carlo. Avessi l'opportunità lo farei anche io ma, la vespetta non c'è più, lo spazio per averne un altra e i soldi per l'assicurazione non ci sono, quindi sono bloccato. Ma quando la situazione cambierà, stai pur certo che mi riprendo una V/HP per qualche mio progettino simile al tuo.. Tanto per correre c'è la moto, la vespa è per divertirsi. :D


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it