VespaHP.eu

Il forum della Vespa HP
Oggi è sab nov 18, 2017 4:53 pm

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Pistone da 57.5 albero originale?
MessaggioInviato: gio mag 24, 2012 9:07 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio mag 24, 2012 8:27 pm
Messaggi: 13
Ciao a tutti, mi chiamo Alessandro e questo è il mio primo messaggio qui nel forum. Ho una Vespa Hp :olè: che da anni era ferma.. Da un mesetto la febbre della vespa mi è risalita :devfuck:
Ho un problema con la mia elaborazione e vorrei capire da cosa dipende. Il problema principale e che all'epoca dell' ultimo up grade ho fatto di testa mia..
Avevo comprato un kit con pistone da 57.5 (mi sembra DR o Malossi, non ricordo bene purtroppo) e un carburatore da 24. Li ho montati personalmente senza chiedere consiglio al mio meccanico.
I lavori che avevo fatto con il mio meccanicco erano invece:
-Rapporti cambiati 22/(non ricordo l'altro)
-Frizione rinforzata
-Albero originale modificato nell'anticipo
-Marmitta ed espanisione Giannelli

Dopo aver rimontato il tutto avevo una vespa che di 4 e da fermo mi saliva in salita :blush:
e quando tiravo le marcie mi faceva come delle pernacchie..
Un tre giorni fa riporto la vespa dal meccanico e gli ho fatto fare questi lavori:
Rapporti allungati a 24/72 con denti dritti
Carter raccordati
e un controllo generale a tutti gl'ingranaggi.

Quando oggi l'ho provata ho avuto l'impressione che le "pernacchie", tirando le marcie, ci fossero ancora.. Il meccanico sta ricontrollando la carburazione ma credo che il problema sia un'altro.
Voi che ne pensate?
Che sia l'albero sbagliato? nel senso che è ancora con la corsa originale?
Scusale l'ignoranza e spero mi aiuterete.
Ale


Ultima modifica di ale8 su ven mag 25, 2012 2:54 pm, modificato 1 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pistone da 57.5 albero originale?
MessaggioInviato: ven mag 25, 2012 8:14 am 
Non connesso

Iscritto il: gio ott 06, 2011 9:54 am
Messaggi: 324
Scusa la mia ignoranza.. ma come hai fatto a mettere un albero originale (corsa corta?!) con un motore 57,5 che dovrebbe essere 130cc cioè corsa lunga?!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pistone da 57.5 albero originale?
MessaggioInviato: sab mag 26, 2012 2:31 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar set 05, 2006 7:38 pm
Messaggi: 605
Località: Udine
La polini fa il 115, D57.5 e corsa 43 albero originale,

se prima avevi la 22/63 e dicevi che la vespa saliva sui muri in 4a ora hai peggiorato montando una 24/72 che è ancora piu corta come rapportatura, detto questo, secondo me le "pernacchie" non è altro la testa che sfiata ad alti giri, prova a metterci una guarnizione e vedrai che smette ;)

ciao

_________________
Vespa HP '92 3 marce:
GT: 130 polini racc, basettato, squish 1.2mm
Prigion.: DRT
Albero: Mazzucchelli amt 186 asp. 120-60
Alim: PHBL 24 AD + RamAir
Scarico: Proma
Frizione: surflex 4 dischi 6 doppie molle - disco bomb. DRT
Rapp: 27/69 DD
Cluster: Runner DRT
Cambio: 4 marce
Cerchi: Alluminio Tubless


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pistone da 57.5 albero originale?
MessaggioInviato: mar mag 29, 2012 8:07 am 
Non connesso

Iscritto il: gio mag 24, 2012 8:27 pm
Messaggi: 13
Grazie per le risposte, in effetti il meccanico mi ha confermato che il passo è quello corto. Quindi questo è a posto.. Invece il discorso del rapporto mi preoccupa un pò, io gli ho detto che volevo allungare il rapporto e non vorrei che mi ha combinato un casino.. Volete vedere che oltre a cambiare rapporti devo :D pure cambiare meccanico? ce nel frum una sezione che spieghi i rapporti? grazie
ale


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pistone da 57.5 albero originale?
MessaggioInviato: mar mag 29, 2012 11:39 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar set 05, 2006 7:38 pm
Messaggi: 605
Località: Udine
Allora, puoi vedere tutti i rapporti esistenti per vespa (o quasi) qua: http://www.vespahp.eu/phpBB/viewtopic.php?f=2&t=14

il rapporto si calcola dividendo la campano per il pignone quindi una 22/63 facendo 63:22=2.86 mentre la 24/72, 72:24=3.00 più è alto il risultato, piu sono corti i rapporti, possiamo dire per semplificare che per far fare un giro alla campana (con la 24/72) il pignone deve fare 3 giri, con la 22/63 2.86giri e cosi via...

Se non hai capito qualcosa chiedimi pure ;)

_________________
Vespa HP '92 3 marce:
GT: 130 polini racc, basettato, squish 1.2mm
Prigion.: DRT
Albero: Mazzucchelli amt 186 asp. 120-60
Alim: PHBL 24 AD + RamAir
Scarico: Proma
Frizione: surflex 4 dischi 6 doppie molle - disco bomb. DRT
Rapp: 27/69 DD
Cluster: Runner DRT
Cambio: 4 marce
Cerchi: Alluminio Tubless


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pistone da 57.5 albero originale?
MessaggioInviato: mer giu 06, 2012 8:28 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 13, 2006 7:12 pm
Messaggi: 961
Località: Brugherio (MI)
Ciao, aggiungo solo che il problema dello "spernacchiamento" che si presenta tirando le marce, non può essere causato dai rapporti. Se ora hai fatto montare una 24/72, dovresti trovarti con una rapportatura abbastanza adeguata per un 115cc, quindi il problema è da ricercare altrove. (Tra parentesi, per esaurire il discorso dei rapporti: se prima riuscivi a partire in 4a dubito molto che tu avessi la 22/63...viene quasi il sospetto che il meccanico, in precedenza, avesse fatto "il furbetto" montando (forse) solo il pignone a 16 denti per non aprire i carter :roll: . Con qualunque altra rapportatura infatti non avresti potuto partire in quarta in salita!).

Detto questo, visto che il problema dello spernacchiamento persiste anche dopo il cambio di rapportatura, bisogna operare su altri fronti. Se fino a un certo numero di giri sale bene e poi inizia improvvisamente a spernacchiare, potresti essere molto grasso di carburazione. Per capire se siamo in questa ipotesi prova a vedere se il difetto è costante per qualsiasi apertura dell'acceleratore oppure è variabile; dopodichè prova a vedere se con tirando l'"aria" durante la marcia migliora o peggiora. Fammi poi sapere il risultato di queste prove.

Purtroppo non sapendo niente di più sui dati di carburazione e sul cilindro non si può essere più precisi; ti consiglio di imparare almeno a smontare il carburatore e a identificare i vari elementi che lo compongono (getti, spilli, ecc.), in questo modo sarà più facile aiutarti! :wink:
Cmq sappi che l'albero originale non centra assolutamente nulla con i tuoi problemi, infatti se hai montato un kit 57,5 a corsa corta (può essere Polini o Malossi, DR che io sappia non ne produce in questa cilindrata) allora l'albero rimane quello originale in corsa 43, se si trattasse di un kit corsa lunga non sarebbe nemmeno andato in moto!!

Fammi sapere :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pistone da 57.5 albero originale?
MessaggioInviato: ven giu 08, 2012 8:56 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio mag 24, 2012 8:27 pm
Messaggi: 13
Ciao Ragazzi, scusate il ritardo. La spiegazione di Hellfire e stata davvero molto utile!!!! Allora di buono c'è che il meccanico mi ha restituito la vecchia rapportatura, se conto i denti posso sapere di che si trattava?
Ho anche seguito il consiglio di Marco e mi sono messo a studiare il carburatore ed effettivamente il problema lo da soltanto quando il gas e tutto aperto!!! Che bello adesso so dove sta il problema!!!
Raga ho sbrigato tutta la parte burocratica e da ieri scorazzo con la vespa :olè: !!!! Che spettacolo.
Domani ritorno dal meccanico e ggli faccio sistemare il carburatore..
Mi faccio sentire.
Grazie ancora
P.S: siete in gamba!!!!
:re:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pistone da 57.5 albero originale?
MessaggioInviato: sab giu 09, 2012 1:06 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 13, 2006 7:12 pm
Messaggi: 961
Località: Brugherio (MI)
Di niente :DD
Certo, per sapere qual era la rapportatura precedente devi solo contare con precisione il numero di denti del pignoncino e della corona :olè:

Per il difetto molto probabilmente ci sarà da diminuire il getto max...fatti dire dal mecca che getto max monta ora e digli di scendere al max di 5 punti alla volta.

P.S. sono Carlo, non marco :asdasda:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pistone da 57.5 albero originale?
MessaggioInviato: sab giu 09, 2012 4:43 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio mag 24, 2012 8:27 pm
Messaggi: 13
Ciao Ragazzi vi aggiorno; questa mattina sono andato dal meccanico. Quando sono arrivato la vespa era a temperatura e abbiamo potuto fare tutte le prove. Non ci crederete ma c'era la frizione ad un passo dall'abbandonarmi per strada... Quindi a quanto pare succedeva questo, fin quando le cambiate le facevo ad un basso regime di giri, la frizione teneva botta, quando invece tiravo le marce, mollava la presa e la vespa andava fuori giri.. Avrei potuto accorgermene prima :baby: infatti specie in salita aprendo il gas il motore saliva prontamente di giri ma la velocità no ... Comunque, frizione cambiata con una Dr. Già che c'ero ho cambiato pure la marmitta montando un sito plus :cry: la Gianelli era troppo rumorosa. Questa purtroppo è stata una scelta obbligata.. Il cambiamento grazie alla frizione è stato per me drastico!! troppo bello!! Mi è rimasto il dubbio sul come andrebbe la Giannelli, ora che la frizione è a posto... Ma è meglio che ci metto una pietra sopra.
Adesso volevo passare al 57,5 con albero lungo ma vi volevo chiedere una cosa, tecnicamente che differenze ci sono?
e poi, se mantengo la sito plus è vero che rischio di grippare?
Ale
Scusa Carlo, ieri andavo un di fretta :capocc:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pistone da 57.5 albero originale?
MessaggioInviato: lun giu 11, 2012 6:02 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio mag 24, 2012 8:27 pm
Messaggi: 13
Ciao ragazzi, scusate la domanda stupida di prima, ma veramente non so se fidarmi del meccanico. Lui mi ha consigliato di prendere come gruppo termco un malossi, ma mi sempra di capire che questo è più "delicato" rispetto al DR. Che dite? E poi un'altra domanda era questa.. Ma è vero che monteando il passo lungo devo per forza rinunciare all'accensione elettronica?
grazie ancora
Ale


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pistone da 57.5 albero originale?
MessaggioInviato: lun giu 11, 2012 7:36 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer nov 28, 2007 7:33 pm
Messaggi: 1880
Vuoi passare al Corsalunga?
Del malossi ho sentito più e meno ma non ne ho mai provato uno. chiedi a Carlo se vuoi sapere qualcosa in più su questo cilindro.
Io so solo che nasce per essere aspirato al cilindro con il suo collettore. Può funzionare anche aspirato al carter ma non rende come dovrebbe.
Un cilindro più semplice, affidabile e pestante che posso consigliarti è il polini. Se vuoi qualcosa di più particolare c'è anche il polini doppia, che oltre alla spesa per il collettore per doppia non ha ed è davvero ottimo, si adatta molto bene ai viaggi.
A te la sceta. E' vivamente consigliato abbinarci almeno una semi-espansione.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pistone da 57.5 albero originale?
MessaggioInviato: lun giu 11, 2012 8:31 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio mag 24, 2012 8:27 pm
Messaggi: 13
Ciao zucchi13, grazie per il consiglio, vediamo allora che di dice Carlo sul malossi. Zucchi ma che tu sappia è necessario con il Gt Polini abbolire l'accensione elettronica? Poi ti volevo chiedere, il consiglio sulla marmitta, è obbligatorio per la sicurezza del pistone o pr le prestazioni?
Ale


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pistone da 57.5 albero originale?
MessaggioInviato: mar giu 12, 2012 7:21 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar set 05, 2006 7:38 pm
Messaggi: 605
Località: Udine
La HP nasce con accensione elettronica, e non la devi togliere in nessun caso, a meno che tu non voglia passare a puntine, ma sarebbe fare un passo indietro nell evoluzione XD

_________________
Vespa HP '92 3 marce:
GT: 130 polini racc, basettato, squish 1.2mm
Prigion.: DRT
Albero: Mazzucchelli amt 186 asp. 120-60
Alim: PHBL 24 AD + RamAir
Scarico: Proma
Frizione: surflex 4 dischi 6 doppie molle - disco bomb. DRT
Rapp: 27/69 DD
Cluster: Runner DRT
Cambio: 4 marce
Cerchi: Alluminio Tubless


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pistone da 57.5 albero originale?
MessaggioInviato: mar giu 12, 2012 3:16 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer nov 28, 2007 7:33 pm
Messaggi: 1880
Per la marmitta è vivamente consigliata perchè solo così il cilindro può esprimersi.

Con una marmitta tappata poi scaldi anche di più. Non dovrebbe succedere nulla ma in condizioni particolari potrebba scaldare troppo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pistone da 57.5 albero originale?
MessaggioInviato: mar giu 12, 2012 7:36 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio mag 24, 2012 8:27 pm
Messaggi: 13
Hellfire ha scritto:
La HP nasce con accensione elettronica, e non la devi togliere in nessun caso, a meno che tu non voglia passare a puntine, ma sarebbe fare un passo indietro nell evoluzione XD

Grazie per la risposta, la penso come te, l'accensione elettronica non si tocca. Il dubbio me lo ha messo il meccanico. Lui mi consigliava il Gt Malossi è forse l'abolizione è necessaria solo con lui..
vediamo


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it