VespaHP.eu

Il forum della Vespa HP
Oggi è mar nov 21, 2017 4:40 pm

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: ghisa vs alluminio
MessaggioInviato: ven mar 30, 2012 9:19 am 
Non connesso

Iscritto il: mer dic 29, 2010 12:51 pm
Messaggi: 86
ciao a tutti ragazzi!! ormai si si il fatto ke il ghisa ha il pregio di essere rettificabile, scarsa dissipazione del calore ecc, invece l'alluminio è il suo opposto, quindi in teoria il migliore tra i due è l'alluminio.. ma ieri ho incontrato un amico ke fa il responsabile meccanico dei motori e impianti sulle navi da crociera(quindi esperto di meccanica), ovviamente anche lui super appassionato di scooter, vespe e go-cart,, ke mi ha detto le differenze tra i due material,i ke sono le stesse dette da tutti, ma la cosa ke mi ha colpito è ke mi ha anche detto ke l'alluminio non conviene perchè si spompa subito e quindi spenderesti tanti soldi a vuoto..mi ha detto ke parla per esperienza vissuta...
la domanda è questa: è vero ke si spompa subito e quindi la spesa non vale l'impresa???
xkè di questa cosa non ne ho mai sentito parlare


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ghisa vs alluminio
MessaggioInviato: ven mar 30, 2012 12:42 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 22, 2010 3:15 am
Messaggi: 275
Località: milano
Ciao Vincenzina
Perdonami , ma cosa vuol dire "si spompa" subito?
Ora non vorrei essere scortese con il tuo amico, che sicuramente visto il mestiere che fa non è l'ultimo arrivato, ma la meccanica è una scienza applicata di materie come Matematica, Fisica e Chimica, per cui se il tuo amico non ci spiega cosa sia questo spompare rischia di essere troppo generico se non addirittura superficiale.
Del Resto l'alluminio è un materia pregiato in meccanica utilizzato per i componenti più costosi, vedi Carter, Gt ecc...
Le caratteristiche termodinamiche dell'alluminio le conosciamo tutti (ed anche tu a quanto scrivi).....
Ma a volte basta anche la semplice logica e vedere come la logica del mercato (che difficilmente sbaglia in questo ambito) fa si che un GT in alluminio 75 cc costi il doppio di uno in ghisa da 102...........
Perdonami se questo post ti sembrerà troppo critico o polemico ma le parole del tuo amico, così circostanziate, si perdono al vento.......

Saluti

_________________
"La vera motocicletta alla quale state lavorando è una moto che si chiama voi stessi"
R. Pirsig


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ghisa vs alluminio
MessaggioInviato: ven mar 30, 2012 6:49 pm 
Non connesso

Iscritto il: mer dic 29, 2010 12:51 pm
Messaggi: 86
con il termine spompa il mio amico vuole dire ke il gt perde la potenza e la coppia molto prima rispetto a uno in ghisa ke se strapazzato allo stesso modi di uno in alluminio, ne risentirebbe meno a lungo andare


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ghisa vs alluminio
MessaggioInviato: ven mar 30, 2012 6:57 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 22, 2010 3:15 am
Messaggi: 275
Località: milano
Mbha...... resto dell'idea che i motori si usano , non si strapazzano. E anche qualora si strapazzassero i gt Alu (raffreddandosi meglio) "scaldano" meno di un ghisa...
Ovviamente se si esagera........ i ghisa si rettificano (ma chi rettifica più un motore 75/102 polini, quando con 100 euro ne hai uno nuovo??), mentre i Gt ALu, li prendi e li butti nella spazzatura :capocc: :capocc: , e con quel che costano è un rischio (ed uno svantaggio) che va calcolato al momento dell'acquisto......
Poi ovviamente c è da considerare che c è motore e motore... dipende da che uso se ne fa..... se serve un motore frizzante che raggiunge facilmente i 9000 giri o se invece si punta ad un motore più turistico.....
Non direi che in assoluto un gt alu è per forza meglio di uno ghisa....dipende dall'uso a cui è votato.
Di certo però non credo che si possa dire che un Gt Alu si spompi prima di un ghisa....almeno questo ho notato nella mia modesta e breve esperienza.....

_________________
"La vera motocicletta alla quale state lavorando è una moto che si chiama voi stessi"
R. Pirsig


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ghisa vs alluminio
MessaggioInviato: ven mar 30, 2012 7:10 pm 
Non connesso

Iscritto il: mer dic 29, 2010 12:51 pm
Messaggi: 86
grazie per la risp. katartika


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ghisa vs alluminio
MessaggioInviato: ven mar 30, 2012 7:25 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 22, 2010 3:15 am
Messaggi: 275
Località: milano
Figurati vincenzina....

_________________
"La vera motocicletta alla quale state lavorando è una moto che si chiama voi stessi"
R. Pirsig


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ghisa vs alluminio
MessaggioInviato: ven mar 30, 2012 7:34 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio nov 24, 2011 2:49 pm
Messaggi: 137
preferisco quelli in alluminio
il costo di una rettifica per un cilindro in ghisa è pari al costo di un gruppo termico nuovo... cè poca differenza ;)
dipende cmq dal motore che si vuole fare...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ghisa vs alluminio
MessaggioInviato: ven mar 30, 2012 7:47 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 22, 2010 3:15 am
Messaggi: 275
Località: milano
Purtroppo ( come ho scritto sopra anche io) quello che dice Vanwilder è vero. Il costo di un Gt , che nel caso dei gt polini /olympia/dr/malossi per vespa sono più o meno identici da una trentina d'anni, si è negli anni "apprezzato", cioè non è aumentato, rispetto a quello che è il costo di una rettifica, che se poteva essere circa 40/ 50 mila lire 15/20 anni fa, ora è praticamente intorno a 70/ 80 euro.....
Questo anche per effetto della scomparsa delle officine di rettifica, non più redditizie come un tempo....
Quindi oggi quando sento che la gente porta ad alesare un 16/12 per farlo 16 pari..... io la prima cosa che penso è che non conosce l'evoluzione del mercato poichè su ebay un 16 pari lo si può trovare tranquillamente a 26,90 euro nuovo inscatolato......
Purtroppo ( a me questa direzione non piace) l'economia di mercato è andata in questa direzione.... dove è più conveniente "consumare" che riciclare/riparare..... Ma questa è un'altra storia...........

_________________
"La vera motocicletta alla quale state lavorando è una moto che si chiama voi stessi"
R. Pirsig


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ghisa vs alluminio
MessaggioInviato: sab mar 31, 2012 1:58 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio nov 24, 2011 2:49 pm
Messaggi: 137
forse uscirò un pò dal topic
ma tanti anni fà :oo
ci si recava in rettifica per anticipare a regola d'arte l'albero originale
e molti lo facevano per la buona fattura e durata dell'albero piaggio
ora come ora questo lavoro non conviene più :-?
si risparmia comperando un albero anticipato nuovo. :P
quindi ritornando in topic
comperate un cilindro adatto alle vostre esigenze e adatto al portafoglio
ormai le rettifiche si applicano solo alle moto d'epoca nella maggior parte dei casi.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it